Superbonus 110% le ultime novità nella manovra 2022

Proroga villette unifamiliari e visto di conformità

Cosa prevede la manovra 2022

Secondo quanto prevede la manovra 2022 già approvata, vengono introdotte importanti novità al superbonus 110

Superbonus proroga unifamiliari

Approvata l'estensione della proroga per le villette e le case unifamilari al 31 dicembre 2022. Questo senza il vincolo del tetto Isee di 25mila euro. L'unico vincolo sarà legato allo stato di avanzamento che deve essere almeno del 30% dei lavori previsti entro il 30 giugno 2022.

Superbonus scadenza fotovoltaico

Buone notizie anche per quanto riguarda la scadenza del superbonus per il fotovoltaico. Vengono allineate le scadenze dei lavori trainanti e di quelli trainati, prorogando di fatto anche i lavori per l'impianto fotovoltaico al 31 dicembre 2022.

Decreto Antifrode 

Questo era il nodo più difficile da sciogliere che avrebbe provocato a detta di molti, se non fosse stato approvato, un blocco della maggior parte dei lavori. Ma la novità più attesa riguarda il visto di conformità e l'asseverazione tecnica che il decreto antifrode ha esteso non solo al superbonus 110, ma anche agli altri bonus casa.

L'emendamento alla manovra 2022 prevede infatti che non si applichino le misure previste dal decreto antifrode agli interventi di edilizia libera inferiori ai 10.000 euro. La cancellazione dell'obbligo vale sia nel caso degli interventi dei privati che per quel che riguarda interventi condominiali. L'unica eccezione riguarda però il bonus facciate

Eliminazione barriere architettoniche superbonus

Nell'emendamento sul superbonus 110 trova spazio anche la detrazione Irpef del 75% per l'abbattimento delle barriere architettoniche. La detrazione è prevista sulle spese sostenute dal 1 gennaio al 31 dicembre 2022 con un tetto a 50mila euro per le villette, 40mila euro per gli appartamenti nei piccoli condomini e 30mila per le abitazioni in palazzi oltre le 8 unità.

[fonte:Idealista.it] 

Condividi

Carrello