Cookie

Salta il tetto Isee dei 25mila euro per il Superbonus 110%

le villette unifamiliari non saranno escluse dal meccanismo bonus

Breaking News - Superbonus 110% per le villette unifamiliari

 

Salta il tetto Idee dei 25mila euro. Pare che il Consiglio dei Ministri sia d’accordo alla proroga sino al 31 dicembre 2022 senza nessun tetto ISEE o quanto meno con un cambio a 40mila euro come tetto massimo per il superbonus 110% per le villette unifamiliari.

Come hanno comunicati alcuni esponenti del M5S "l'estensione a tutto il 2022 del Superbonus 110% sulle case unifamiliari con previsione di un solo stato avanzamento lavori al 30 giugno 2022 e cancellazione dell'attuale previsione di un tetto Isee, del limite della prima casa e di una data di rilascio della Cila". 

 

L'indirizzo politico nel settore immobiliare della UE 

Questa cosa dovrebbe essere più che certa visto anche l’indirizzo politico della UE che vorrebbe limitare il passaggio di proprietà o di locazione in tutti quegli immobili che non rientrano in alcune classi energetiche che significa, in pratica, che hanno un elevato livello di emissione di C02 ma anche un elevato costo per l’utilizzo di energia ai fini di climatizzare la stessa abitazione.

 

Visto di conformità e asseverazione. Sempre nelle dichiarazioni del M5S

"Allo stesso tempo, quanto ai contenuti del decreto antifrodi, virtuoso negli obiettivi ma rischioso dal punto di vista dell'ingessatura del meccanismo, abbiamo proposto - si legge nel comunicato - che le incombenze valgano solo per gli interventi successivi all'entrata in vigore dello stesso decreto e che siano detraibili le spese per il rilascio del visto di conformità, delle attestazioni e delle asseverazioni. Ora auspichiamo che tutti passino dalle parole ai fatti nel percorso di finalizzazione di queste proposte nell'iter della Legge di bilancio".

 

[fonte: idealista.it]

Condividi

Carrello